venerd́ 22 giugno 2018
Città di Monte San Savino
Home » News / Scheda News

Affidamento Servizio Trasporto Scolatico 2018-2020

IL RESPONSABILE DEL SETTORE
Nell’esercizio delle competenze attribuite con Provvedimento del Sindaco n. 59 del 27.12.2017;
VISTO il D.Lgs. n. 267 del 18.08.2000 e s.m.i. “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali”;
VISTA la vigente normativa attributiva dei poteri di gestione tecnica, finanziaria ed amministrativa alla dirigenza delle Pubbliche Amministrazioni ed in particolare il d.lgs. n. 267 del 18.08.2000 (T.U.EE.LL.) ed il d.lgs. n. 165 del 30.03.2001 (T.U. pubblico impiego);
VISTA la propria Determinazione n. 129 del 01.03.2016 concernente l’individuazione dei responsabili di procedimento all’interno del Settore 1;
VISTI i vigenti Regolamenti di organizzazione e di contabilità;
VISTI in particolare gli artt. 183, 184 e 192 del D.lgs. n. 267 del 18.08.2000 (T.U.EE.LL.);
VISTO il Bilancio di previsione 2018-2020, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 80 del 29.12.2017 esecutiva ai sensi di legge e s.m.i.;
VISTO il P.E.G. per l’anno 2018, approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 1 del 05.01.2018 esecutiva ai sensi di legge e s.m.i.;
VISTO il D.Lgs. n. 50 del 19.04.2016 e s.m.i. (di seguito “D.lgs. n. 50/2016”) – Codice dei contratti pubblici;
PREMESSO che:
con Deliberazione G.C. n. 85 del 08.05.2018, esecutiva ai sensi di legge, è stato a) disposto l’avvio del procedimento di gara per l’affidamento a soggetto esterno, per il periodo 01.09.2018 – 31.08.2020, salvo eventuale proroga o rinnovo nei limiti stabiliti dalla vigente normativa, del servizio di trasporto scolastico, secondo i criteri organizzativi ed economici ivi specificati;
b)in esecuzione di quanto sopra, con Determinazione n. 315 del 14.05.2018: Determinazione 397 del 19-06-2018 1/4 Comune di Monte San Savino è stato stabilito di procedere all’affidamento del servizio di trasporto scolastico  per il periodo 01.09.2018 – 31.08.2020 (compresi) salvo eventuale proroga, come definito nel Capitolato speciale di appalto, mediante procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.lgs. n. 50/2016 e con l’utilizzazione, per la scelta dell’offerta migliore, del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 comma 2 del D.lgs. n. 50/2016  sono stati approvati il Bando di gara, il Capitolato speciale di appalto e relativi allegati; si è provveduto alla pubblicazione dei suddetti atti di gara ai sensi della vigente normativa;

CONSIDERATO che:
a)ai sensi dell’art. 77 commi 1 e 2 del D.Lgs. n. 50/2016, nei casi in cui la scelta del contraente avvenga con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, la valutazione delle offerte dal punto di vista tecnico ed economico è affidata ad una commissione giudicatrice composta da un numero dispari di commissari, comunque non superiore a 5, esperti nello specifico settore cui afferisce l’oggetto del contratto;
b)in caso di affidamento di contratti d’importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria o per quelli che non presentano particolare complessità (quali le procedure interamente gestite tramite piattaforme telematiche di negoziazione, ai sensi dell’art. 58 del Codice), le stazioni appaltanti hanno la possibilità di nominare componenti interni, nel rispetto del principio di rotazione (articolo 77, comma 3);
c)ai sensi dell'art. 77 comma 7 del D.Lgs. 50/2016 la nomina della commissione giudicatrice deve avvenire dopo la scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte;
d)il suddetto termine è scaduto in data 18.06.2018 alle ore 12.00;
VISTE le Linee guida A.N.A.C. n. 5 del 10.01.2018 in merito ai criteri di scelta dei commissari di gara;
RILEVATA la necessità di provvedere alla nomina della Commissione giudicatrice preposta all’esame delle offerte pervenute;
VISTA la richiesta inviata in data 31.05.2018 (prot. n. 11382) all’Amministrazione Comunale di Civitella in Val di Chiana (AR) per ottenere l’autorizzazione all’inserimento, tra i componenti della Commissione, della Dott.ssa Edi Bacci, Responsabile dell’Area 3 - persone e famiglie del suddetto Comune;
VISTA l’autorizzazione dell’Amministrazione comunale di Civitella in Val di Chiana, giusta Deliberazione G.C. n. 93 del 18.06.2018;
VISTO il D.P.C.M. 23.03.1995 in merito alla determinazione dei compensi da corrispondere ai componenti le commissioni esaminatrici per i concorsi indetti dalle amministrazioni pubbliche;
DATO ATTO che, ai sensi dell’art. 6 del Disciplinare di gara, l’attribuzione del punteggio relativo all’offerta tecnica è determinata in modo automatico dal sistema informatico;
RITENUTO opportuno nominare, in considerazione della professionalità richiesta per tale incarico, in particolare per quanto concerne l’organizzazione del servizio di trasporto scolastico e la gestione delle procedure di gara, quali componenti della Commissione giudicatrice, i Sigg.ri: Edi Bacci - Presidente (Responsabile Area 3 Comune di Civitella in Val di Chiana); Fabrizio Sciabolini - Membro (Responsabile Settore 6 Comune di Monte San Savino); Francesca Bilà - Membro (Istruttore Amm.vo Settore 1 Comune di Monte San Savino).

RITENUTO altresì opportuno:
affidare la funzione di Segretario verbalizzante alla Sig.ra Daniela Bassi – Istruttore Amm.vo Settore 1 Comune di Monte San Savino;
individuare il compenso per il componente esterno – Presidente della Commissione - in mancanza di norme regolamentari in materia e con riferimento al richiamato D.P.C.M. 23.03.1995, in euro 300,00;
Determinazione 397 del 19-06-2018 2/4 Comune di Monte San Savino

DATO ATTO CHE:
ai sensi dell’art. 77 comma 4 del D.lgs. n. 50/2016, i Commissari  non hanno svolto né svolgono alcuna funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta;
ai sensi dell’art. 77 comma 9 del D.lgs. n. 50/2016, al momento dell’accettazione dell’incarico i Commissari individuati dovranno presentare una dichiarazione ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. n. 445/2000 di non trovarsi in alcuna delle condizioni di incompatibilità con la nomina stabilite dai commi 4, 5 e 6 del citato art. 77 del d.lgs. 50/2016, nonché, con riferimento all’assetto di interessi determinato con il presente affidamento, in condizioni di incompatibilità o di conflitto di interessi, neanche potenziale, sulla base della vigente normativa in materia di
prevenzione della corruzione;

RITENUTO opportuno, per ragioni di economicità dell’azione amministrativa, in applicazione di quanto disposto dall’art. 6 del Disciplinare di gara ed ai sensi delle Linee Guida A.N.A.C. n. 3 – paragrafo 5.2 – affidare al RUP, con l’ausilio di n. 2 testimoni, la verifica della documentazione amministrativa presentata (verifica delle condizioni di partecipazione ed eventuale attivazione del soccorso istruttorio);

DETERMINA
1.Per le motivazioni in premessa specificate, relativamente l’affidamento del servizio di trasporto scolastico come definito nella richiamata Determinazione n. 315/2018, di nominare quali componenti della Commissione giudicatrice i Sigg.ri:
 Edi Bacci - Presidente (Responsabile Area 3 Comune di Civitella in Val di Chiana);
 Fabrizio Sciabolini - Membro (Responsabile Settore 6 Comune di Monte San Savino);
 Francesca Bilà - Membro (Istruttore Amm.vo Settore 1 Comune di Monte San Savino).
2.Di affidare la funzione di Segretario verbalizzante alla Sig.ra Daniela Bassi – Istruttore Amm.vo Settore 1 Comune di Monte San Savino.
3.Di affidare al RUP, con l’ausilio di n. 2 testimoni, la verifica della documentazione amministrativa presentata (verifica delle condizioni di partecipazione ed eventuale attivazione del soccorso istruttorio).
4.Di stabilire il compenso per il componente esterno all’Ente - Presidente della Commissione - in euro 300,00.
5.Di assumere a tal fine i seguenti impegni di spesa: euro 300,00 a valere sul cap. n. 5288.
6.Di dare atto che: il termine per la presentazione delle offerte è scaduto alle ore 12.00 del 18.06.2018;
 i Commissari diversi dal Presidente non hanno svolto né svolgono alcuna funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta;
 i membri tutti, opportunamente interpellati dopo il termine di legge, hanno per le vie brevi già dato consenso all’incarico ed espresso la loro disponibilità per l'indicata data di apertura delle offerte e per il prosieguo delle relative operazioni.
7.Di procedere, ai sensi dell’art. 29 comma 1 del D.lgs. n. 50/2016, alla pubblicazione del presente provvedimento, unitamente ai curricula dei componenti della Commissione giudicatrice, nella sezione “Amministrazione trasparente”.
8.Di trasmettere copia del presente atto, ai sensi dell’art. 19 del vigente Regolamento di organizzazione, per quanto di competenza, ai Servizi Finanziario e Segreteria, all’Ufficio Albo e notificazioni e, per conoscenza, al Sindaco ed alla Giunta Comunale.

ATTESTA
ai sensi dell’art. 147 bis del D.lgs. n. 267 del 18.08.2000 e s.m.i. (T.U.EE.LL.) la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa.

COMUNICA
Determinazione 397 del 19-06-2018 3/4 Comune di Monte San Savino che, ai sensi della Legge n. 241 del 07.08.1990 e s.m.i., in merito allo svolgimento della gara: ai sensi dell’art. 31 del D.lgs. n. 50/2016, il Responsabile Unico del Procedimento  (R.U.P.) è il Responsabile del Settore 1 Dott. Bruno Milaneschi;
 contro il presente provvedimento è possibile presentare ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale della Toscana o presentare ricorso straordinario al Presidente della Repubblica nei termini previsti dalla legge.

Monte San Savino, 19 giugno 2018

Il Responsabile del Settore 1
(Dott. Bruno Milaneschi)

File allegati
Scarica file in formato PDF Nomina Commissione
Scarica file in formato PDF Curriculum Bacci
Scarica file in formato PDF Curriculum Bilà
Scarica file in formato PDF Curriculum Sciabolini

Comune di Monte San Savino CF e PI 00272160516 Corso Sangallo 38 - 52048 Monte San Savino
Tel.: 0039 0575 81771 Fax: 0039 0575 843076 comune@citymonte.it - turismo@citymonte.it