giovedě 28 maggio 2020
Città di Monte San Savino
Home / CONTRIBUTI PAGAMENTO AFFITTI

CONTRIBUTI PAGAMENTO AFFITTI

AVVISO DI INTERESSE PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE CONSEGUENTE ALL’ EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID-19

BENEFICIARI 
La misura straordinaria è destinata specificamente ai lavoratori dipendenti e autonomi che in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 abbiano cessato, ridotto o sospeso la loro attività o il loro rapporto di lavoro.

REQUISITI ESSENZIALI
- residenza anagrafica nel comune, nell’immobile per la locazione del quale si richiede il contributo;
- titolarità di un contratto di locazione a uso abitativo, regolarmente registrato, riferito all’alloggio in cui è fissata la residenza;
- assenza di titolarità di diritti di proprietà o usufrutto, di uso o abitazione su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare, ubicato a distanza pari o inferiore a 50 Km;
- valore ISE del nucleo familiare non superiore a 28.684,36 euro;
- diminuzione del reddito del nucleo familiare in misura non inferiore al 30% (trenta per cento) per cause riconducibili all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Tale riduzione potrà essere riferita sia a redditi da lavoro dipendente (riduzione orario di lavoro, cassa integrazione, ecc.), sia a redditi da lavoro autonomo (con particolare riferimento alle categorie ATECO la cui attività è sospesa a seguito dei provvedimenti del governo), sia a redditi di lavoro con contratti non a tempo indeterminato di qualsiasi tipologia;

INCOMPATIBILITA’
La misura straordinaria non è cumulabile con il contributo per l’autonomia dei giovani della Misura GiovaniSì relativo al canone di locazione di alloggio autonomo.
I beneficiari della misura straordinaria potranno presentare domanda anche per il bando contributo affitto 2020. La somma erogata quale misura straordinaria verrà sottratta all’importo spettante in base al Bando contributo affitto 2020.
Non è ammessa la partecipazione alla misura straordinaria di assegnatari di alloggi ERP.

DOCUMENTAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONI
Il Comune stabilisce la documentazione da presentare per la dimostrazione del possesso dei requisiti ed è ammesso, vista la situazione generale di emergenza, il ricorso alla autocertificazione, nelle forme e nei limiti specificati dal comune, il quale procederà, ai sensi dell'art. 71 del D.P.R.445/2000, ad effettuare idonei controlli, anche a campione, diretti ad accertare la veridicità delle informazioni e dei dati dichiarati nelle domande oggetto di valutazione.
Per quanto attiene specificamente il valore ISE, in mancanza di certificazione valida, potrà essere compilata e presentata la DSU (Dichiarazione Sostituiva Unica), anche online sul portale INPS (con eventuale consulenza telefonica da parte dei CAAF o delle associazioni degli inquilini), indicando nella domanda di contributo il numero di protocollo della pratica presentata e autocertificando che il proprio valore ISE non è superiore a Euro 28.684,36. Salva la facoltà del comune di valutare modalità alternative ritenute efficaci e valide

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO
Il contributo della misura straordinaria coprirà il 50% del canone di locazione, in misura non superiore a 300 €/mese.
Il contributo corrisponde a 3 mensilità successive a partire dal 27 aprile 2020 e sarà corrisposto al permanere delle condizioni di accesso al contributo stesso, a seguito dell’approvazione della graduatoria definitiva.
Eventuali proroghe della misura straordinaria saranno valutate esclusivamente sulla base dell’evoluzione della emergenza epidemiologica e saranno definite nella durata e nell’entità dalla Regione Toscana d’intesa con i comuni.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
- tramite mail semplice, all’indirizzo mail: veronica.vasarri@citymonte.it 
- a mano, imbucandola nella fessura per le lettere del portone Ufficio Servizi Sociali (sotto le Logge dei Mercanti).

CRITERI PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA
Il Comune stabilisce i criteri per la formazione della graduatoria, sulla base dei parametri di cui alla delibera regionale di approvazione della misura.

EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI
Il Comune potrà disporre l’erogazione diretta dei contributi ai singoli beneficiari al momento della pubblicazione della graduatoria definitiva e l’erogazione avverrà direttamente con accredito su IBAN comunicato dal beneficiario.
PRIVACY

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), e dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 in materia di protezione dei dati personali, si informa che i dati forniti saranno utilizzati dagli uffici esclusivamente per le finalità di gestione della procedura e saranno trattati successivamente per le finalità connesse alla valutazione della domanda di contributo economico. Il titolare del trattamento dei dati personali, con riferimento allo svolgimento della procedura è il personale dei servizi sociali del Comune di Monte San Savino. Responsabile del trattamento dei dati è la responsabile dei servizi sociali Dott.ssa Monica Crestini.

File allegati
Scarica file in formato PDF Avviso Completo
Scarica file in formato PDF Modello Domanda

Comune di Monte San Savino CF e PI 00272160516 Corso Sangallo 38 - 52048 Monte San Savino
Tel.: 0039 0575 81771 Fax: 0039 0575 843076 comune@citymonte.it - turismo@citymonte.it