venerdý 3 aprile 2020
Città di Monte San Savino
Home / Sospensione Sanzioni - Polizia Municipale

Sospensione Sanzioni - Polizia Municipale

Sospensione (dal 10/3 al 3/4) termini notifiche,
pagamenti in misura ridotta e attività difensiva

A seguito della pubblicazione, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Serie Generale n.62 del 9 marzo 2020, del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 marzo 2020, Recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale, sono state fornite ulteriori disposizioni attuative del DL 23 febbraio 2020 n.6, ed è stato stabilito - ai sensi dell'art. 1, comma 1 citato provvedimento - che: "Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 le misure di cui all'art.1 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 8 marzo 2020 sono estese all'intero territorio nazionale".

In considerazione del combinato disposto di cui al comma 18 dell'art.10 del D.L. 2 marzo 2020, n.9 ()  e dell'art. 1, comma 1 DPCM 9 marzo 2020, per tutti i soggetti (sia persone fisiche che giuridiche) residenti, aventi sede operativa od esercitanti la propria attività lavorativa, produttiva o di funzione nell'intero territorio nazionale, a decorrere dalla data del 10 marzo 2020 e sino al 3 aprile 2020, sono da intendersi sospesi i termini di:
- notificazione dei processi verbali al Codice della Strada e Leggi collegate,
- esecuzione del pagamento in misura ridotta, compreso quello in forma agevolata;
- svolgimento di attività difensiva e per la presentazione di ricorsi giurisdizionali.

Per effetto della stessa sospensione,
- per tutti i verbali già notificati alla data sopraindicata, resta sospeso, per il periodo indicato:
- il termine di pagamento o di esecuzione di adempimenti connessi (comunicazioni conducente, esibizione documenti, ecc), se era ancora possibile effettuarli alla data del 10 marzo;
- il termine per il pagamento in misura agevolata (sconto del 30%), se non era già trascorso alla data del 10 marzo;
- il termine per la presentazione di ricorsi amministrativi o giurisdizionali, se non era già trascorso alla data del 10 marzo;
- per i fatti illeciti accertati, ma non ancora contestati e notificati, il termine di notificazione dei verbali di cui all'art. 201 CDS è sospeso per tutto il periodo indicato.

I termini ordinari soprarichiamati ricominciano a decorrere dalla data del 3 aprile 2020, salvo ulteriori proroghe necessarie per il protrarsi dell'emergenza.

 

---------
(*) Che prevedeva l'automatica estensione delle misure, originariamente predisposte solo per le aree definite come "rosse" stabilendo che,.. "In caso di aggiornamento dell'elenco dei comuni di cui all'allegato 1 al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 1° marzo 2020, ovvero di individuazione di ulteriori comuni con diverso provvedimento, le disposizioni del presente articolo si applicano con riferimento ai medesimi comuni dal giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del relativo provvedimento"

Comune di Monte San Savino CF e PI 00272160516 Corso Sangallo 38 - 52048 Monte San Savino
Tel.: 0039 0575 81771 Fax: 0039 0575 843076 comune@citymonte.it - turismo@citymonte.it